Google+ Badge

giovedì 13 maggio 2010

Si Invocano Leggi Più Severe

E' il grido che si leva ad implorare non solo sanzioni più pesanti, ma sanzioni più numerose, per comportamenti potenzialmente pericolosi (quali non lo sono ?) sinora non regolati per legge.
Disgustati e sinceramente preoccupati dalla malvagità del nostro agire e dai danni che esso provoca, preghiamo con tutto il cuore lo Stato che ci forgi tavole della legge più rigide, e non con solo 10 comandamenti, ma con 100, 1000, 10000...

Così le leggi, che dovrebbero regolare e risolvere soprattutto le patologie, le eccezioni, le deviazioni, finiscono col permeare tutto il nostro modo di pensare ed agire.
Non ci figuriamo più nemmeno che possa esistere un evento non regolato per legge e nel quale sia invece la nostra sensibilità a dover prevalere: non sapremmo come comportarci.

Così non basta che, dopo aver guidato 10 minuti una minicar, chiunque sia capace di comprenderne affidabilità e limiti, assumendosi pertanto la responsabilità di ciò che combina.
No, serve una legge.

Così, per toglierle subito dal mercato, non basta neppure che le smart drugs mandino i nostri ragazzini fuori di testa, se non c'è la legge che le include tra le sostanze espressamente proibite.

Poi si scopre che non sono previste sanzioni per chi guida stando al telefonino, se si tratta di autisti di taxi e pullman !
E allora bisogna cambiare la legge !
Ma già che ci siamo, essa provveda pure per chi guidando si mette il rossetto, o cerca in tasca gli spiccioli, o smanetta con l'autoradio, o si soffia il naso etc.

La (presunta) imparzialità e oggettività della legge è il motivo per cui la guida in stato di ebbrezza non viene valutata sulle reali condizioni psico-fisiche, con semplici test di coordinazione motoria, ma con la scientifica misurazione dell'alcool nel sangue, ovviamente attraverso apparecchi omologati per legge.

Non importa che tu riesca o non riesca a a coordinare cervello e muscoli, conta solo se sei dentro o fuori dei limiti per legge previsti.

king size (il male minore ?)
commutato
radiato a vita: grazie fia
diffamazione a mezzo stampa

2 commenti:

  1. A proposito delle leggi più severe che stanno cercando di approvare...
    Questo articolo penso che abbia un sapore quasi profetico
    http://temi.repubblica.it/micromega-online/don-farinella-la-legge-bavaglio-sara-frantumata-dal-fragore-dei-liberi/

    RispondiElimina
  2. Interessante il contributo di Don Paolo Farinella.
    (http://temi.repubblica.it/micromega-online/don-farinella-la-legge-bavaglio-sara-frantumata-dal-fragore-dei-liberi/)
    Mi sembra un classico esempio di fondamentalismo religioso, come se la Pentecoste, che viene brandita a mo' di clava per attaccare... la violenza altrui, c'entrasse qualcosa con le leggi sulle intercettazioni.
    Sopraffazioni e soprusi vengono condannati con una acredine che mi sembra molto poco civile, così come per nulla cristiano è l'accostamento "pigmei e debosciati".

    RispondiElimina