Google+ Badge

lunedì 17 luglio 2017

Grazie, collega Massimo

E' quasi un anno che Massimo ha cambiato lavoro.

Dopo decenni al servizio dei cittadini sulla strada, tra sirene, asfalto, pioggia e sole che ti spacca, tra alluvioni e terremoti.
Un lavoro duro che io mai sarei stato capace di fare, ma che Massimo amava e svolgeva con competenza e sensibilità.

Poi due righe su un decreto, e non sai più chi sei, né che diventerai.
Per lui e per i suoi colleghi è stato uno schiaffo, la gratitudine che trasmuta in avvilente beffa.

Noi, "gli altri", però, li abbiamo attesi ed accolti.
Niente asfalto e ambulanze, solo un po' di adrenalina da scrivani.
Però c'abbiamo messo il cuore.

Magari solo i primi giorni, ma li abbiamo dedicati tutti a loro, a Massimo e ai suoi colleghi.

Prima di incontrarli abbiamo pensato ed immaginato la frustrazione, anche il rancore con cui sarebbero saliti in macchina per varcare la soglia di un altro ufficio completamente sconosciuto, reietti ed esiliati

Ora Massimo, ogni volta che ci si vede, mi dice che ricorda con piacere quei primi giorni, e il respiro di sollievo che lui e i suoi colleghi han potuto trarre.

Anche adesso, con nuovi colleghi anche loro fidati, è al servizio dei più deboli, seppur dietro una scrivania ed un pc.

Massimo non perde occasione per ringraziarmi e per sollecitarmi a scrivere di quella esperienza.

Ora che l'ho fatto, caro Massimo L., so di averti solo in parte ricambiato, per l'emozione di avermi tu fatto sentire utile nel mio, di lavoro.

7 commenti:

  1. Il vero Comandante non è colui che sa dare gli ordini, ma ma colui che sa riceverli e che lavora con i suoi "uomini"..... Ed Enrico, che si è presentato così con me e molti altri, è così .. semplicemente grande nella sua umiltà

    RispondiElimina
    Risposte
    1. caro Massimo, è sempre un piacere incontrarsi e...grazie per la tua stima, ovviamente da me ricambiata!

      Elimina
    2. Dimenticavo! Massimo è il 18° follower registrato...a prova di stupido: ben arrivato!

      Elimina
  2. whoah this blog is magnificent i like studying your articles.

    Keep up the great work! You recognize, many persons are looking round for this information,
    you can help them greatly.

    RispondiElimina
  3. Hi there friends, how is everything, and what you want
    to say concerning this post, in my view its actually amazing in support of me.

    RispondiElimina
  4. Your mode of telling all in this article is truly pleasant, every
    one be capable of without difficulty be aware of
    it, Thanks a lot.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. very kind! Thanks, if you would, you may follow me also on https://www.facebook.com/enrico.isopi or subscrive my blog as a Google+ user

      Elimina