Google+ Badge

martedì 8 dicembre 2015

Cielo limpido: brutte notizie

Leggo che il 2015 sarà il primo anno al termine del quale si registrerà una riduzione delle emissioni di anidride carbonica "nonostante la crescita economica".

Personalmente credo che questo dato, di per sé rassicurante, per i fautori della crescita illimitata sia indice, invece, di grave crisi, di un insufficiente incremento produttivo e di un rallentamento della gioiosa spirale consumo-produco-guadagno-consumo(*).

Vedremo come ce la faranno pagare nel 2016 (anche noi però è ora che rinunciamo a qualcosa).


il lavoro rende schiavi

1 commento:

  1. la decrescita è già passata di moda, ma credo che dovremo fare la nostra parte, per amore o per forza

    RispondiElimina