Google+ Badge

giovedì 28 luglio 2011

Nel Nome Del Profitto Sovrano

Forse ci siamo sbagliati.
Non sono i governi che talvolta si fanno beffe del popolo sovrano.
I veri manovratori, che tengono anche i fili dei governi, hanno nomi diversi, come Profitto e Finanza, o magari sono dei senza-nome.
Rapaci predatori senza frontiere a cui non importa che si produca, si venda e si consumi con sufficiente soddisfazione di tutti.
La loro legge è  la Massimizzazione del Profitto.
Non gli interessa che con ciò che nel mondo viene oggi coltivato, allevato, prodotto potremmo star bene anche se fossimo dieci miliardi.
I Sovrani del Profitto vogliono che i protagonisti della politica non siano le persone reali, ma le persone giuridiche a mo' di scatole cinesi.
Tutela sovranazionale?
Certo, ma per interessi e diritti di imprese e finanziarie che devono essere libere, pur se europee, di produrre a Torino o a Detroit o di speculare contro l'euro.
D'altra parte l'operaio fisico, con figli da mantenere, o addirittura senza figli da permettersi, potrà cercarsi un lavoro in Germania o in Portogallo.
E al posto di violenti rivoluzionari ci ritroviamo in balìa di chimeriche (Sovrane) Agenzie di Rating.

alla faccia del popolo sovrano
made in Italy
diritto di niente
conflitti immaginari 

Nessun commento:

Posta un commento